Penna pod monouso OPUS da 1 ml
Cartuccia in ceramica piena di Capodanno
Dispositivo per pod monouso CBD
Fiera CBD HEMP
Cartuccia CBD CTIP
Olio di CBD THC
penna vape CBD usa e getta
Casa > Notizie > Notizie dell'azienda > Il coronavirus 2019-nCoV influ.....

Notizie

Il coronavirus 2019-nCoV influenzerà l'ordine dei clienti?

  • Autore:Best Grinder
  • Fonte:Best Grinder
  • Rilasciare il:2020-02-07
Il coronavirus 2019-nCoV influenzerà l'ordine dei clienti?

Grazie per la preoccupazione dei nostri clienti e il supporto passato per noi. Best Grinder tutti i membri restano al sicuro e torneranno al lavoro la prossima settimana. Di recente i clienti chiedono ai romanzi di China Coronavirus di influenzare gli ordini. Ecco le risposte per te.

1.La logistica sarà influenzata dal coronavirus 2019-nCoV?
L'evento principale che causa ritardi logistici in questo momento è l'annuale festività del capodanno lunare cinese. Le autorità cinesi hanno recentemente annunciato che la vacanza sarà prolungata fino al 10 febbraio. Tutti gli accordi logistici dovrebbero riprendere gradualmente dopo la vacanza nella maggior parte delle località. Tuttavia, si prevede che i ritardi continueranno a Wuhan, nella provincia di Hubei. Siamo nella città di Dongguan, nella provincia del Guangdong. Le autorità stanno adottando misure rigorose per questo evento di salute pubblica e prestiamo anche molta attenzione alla situazione.

2. Dovrei essere preoccupato del rischio di contrarre il nuovo coronavirus da un pacchetto o dai prodotti spediti dalla Cina?
L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha confermato via Twitter il 1 ° febbraio che "le persone che ricevono pacchi dalla Cina non sono a rischio di contrarre 2019-nCoV" e hanno tratto dalle loro analisi che i "coronavirus non sopravvivono a lungo sugli oggetti, come le lettere o pacchetti ". I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno anche affermato che "non ci sono prove a supporto della trasmissione di 2019-nCoV associata a merci importate".
Non ci sono stati casi che indicano che i pacchetti o il loro contenuto comportano tali rischi. Abbiamo anche un controllo rigoroso per la produzione di prodotti.

3. Devo annullare gli ordini dalla Cina a causa di un problema di sicurezza relativo al coronavirus 2019-nCoV?
Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), "le persone che ricevono pacchi dalla Cina NON sono a rischio di contrarre 2019nCoV". E 'anche dalle loro analisi precedenti che "sanno che i coronavirus non sopravvivono a lungo su oggetti, come lettere o pacchi. "Poiché non vi sono stati casi che indicano che i pacchetti o il loro contenuto comportano tali rischi, non è necessario annullare un ordine a causa di un problema relativo al 2019-nCoV.