Penna pod monouso OPUS da 1 ml
Cartuccia in ceramica piena di Capodanno
Dispositivo per pod monouso CBD
Fiera CBD HEMP
Cartuccia CBD CTIP
Olio di CBD THC
penna vape CBD usa e getta
Casa > Notizie > Notizie di industria > Lo Stato di New York studierà .....

Notizie

Lo Stato di New York studierà la fattibilità della legalizzazione dell'intrattenimento sulla mar

  • Fonte:https://www.chinaqw.com/hqhr/2
  • Rilasciare il:2018-01-22
Lo stato di New York studierà la fattibilità della legalizzazione dell'intrattenimento sulla marijuana



Secondo il "World News" degli Stati Uniti, il governatore di New York Gemo ha annunciato il 16 (entrambi in tempo locale) che lo stato di New York studierà se ciò sarebbe fattibile in quanto più Stati negli Stati Uniti hanno promulgato leggi per legalizzare marijuana di divertimento. Nel suo discorso annuale sul bilancio, ha chiesto ai legislatori statali di approvare i finanziamenti per la ricerca.

Lo studio esaminerà gli effetti della legalizzazione della cannabis in Massachusetts, nel Vermont e nel NSW (se adottato) e il suo impatto sullo Stato di New York. Inoltre, se le leggi statali alleggeriscono le leggi sulla marijuana, quali tipi di ostacoli potenziali possono esistere.

Almeno nove stati e Washington, D.C., hanno approvato l'atto per legalizzare una piccola quantità di marijuana da intrattenimento, tra cui il Massachusetts e il Vermont, vicino a New York, dove il primo ha votato attraverso la marijuana nel 2016, il secondo a Ben Nei mesi precedenti, il voto era per. Phil State Governor Phil Murphy ha anche dichiarato pubblicamente il suo sostegno alla legalizzazione della marijuana dell'intrattenimento.

L'Assemblea di Stato nazionale (USA) ha affermato che attualmente ci sono 29 stati che consentono la cannabis per uso medico e New York è uno di questi. Ma New York ha la regola nazionale più restrittiva (Stati Uniti), che afferma che la marijuana non deve essere utilizzato sotto forma di fumo, e i pazienti autorizzati possono acquistare solo marijuana preparata con unguenti, oli e pillole medicati. Secondo il Dipartimento di stato di salute, dal 9 gennaio, il programma di marijuana medica della città di New York identificato 49.334 pazienti.

Mughika ha dichiarato: "Abbiamo appena annunciato che condurremo uno studio senza sapere quanto tempo ci vorrà, tuttavia, una volta che la legalizzazione della marijuana avrà inizio negli stati confinanti, ci saranno delle falle nella legge che influenzeranno giustizia criminale ed economia. Pertanto, vorremmo vedere se questo accadrà. che cosa succede.