Penna pod monouso OPUS da 1 ml
Cartuccia in ceramica piena di Capodanno
Dispositivo per pod monouso CBD
Fiera CBD HEMP
Cartuccia CBD CTIP
Olio di CBD THC
penna vape CBD usa e getta
Casa > Notizie > Notizie di industria > Danno di fumare marijuana

Notizie

Danno di fumare marijuana

  • Fonte:zhidao.baidu.com
  • Rilasciare il:2017-11-18
                               Danno di fumare marijuana

Marijuana comunemente conosciuta in Cina come "canapa", origine per le aree calde o regioni tropicali, erbe annuali, dioiche, selvatiche, con coltivazione. Molte varietà di cannabis, è una delle prime piante umane. La cannabis come droga si riferisce principalmente
alla cannabis indiana corta e multi-ramificata. Il principale ingrediente attivo dei farmaci di cannabis è il tetraidrocannabinolo (THC).

L'uso su larga scala oa lungo termine della cannabis può causare gravi danni alla salute delle persone:
1) disturbi neurologici. Il consumo eccessivo può verificarsi in stato di incoscienza, ansia, depressione, ecc., Le persone hanno impulsi ostili o intenzioni suicide. L'uso a lungo termine della marijuana può indurre disturbi mentali, paranoici e deliranti
2) La memoria e il comportamento causano danni. L'abuso di marijuana può rendere la memoria e l'attenzione del cervello, il potere computazionale e il giudizio diminuiti, rendendo le persone lente a pensare, soddisfatti, confusione nella memoria. Anche il fumo a lungo termine può causare
malattia degenerativa del cervello.
3) Influisce sul sistema immunitario. L'inalazione di marijuana può danneggiare il sistema immunitario del corpo, causando disfunzioni immunitarie cellulari e umorali, sensibili a virus e batteri. Quindi i fumatori di cannabis hanno più tumori orali.
4) Fumare marijuana può causare tracheiti, faringiti, attacchi d'asma, edema laringeo e altre malattie. Succhiare una sigaretta di marijuana influenza la funzionalità polmonare 10 volte di più di una sigaretta.
5) Influenza sulla coordinazione sportiva. L'uso eccessivo di marijuana può compromettere la funzione di coordinamento del movimento muscolare, con conseguenti disturbi dell'equilibrio in piedi, mani tremanti, perdita di abilità operative complesse e la capacità di guidare
un veicolo a motore.